'
Le tue vacanze iniziano da qui...
Chiamaci senza impegno 0585 775057

Prendere la macchina a New York e lasciarla dall’altra parte degli Usa, sulle spiagge dell’Oceano Pacifico, all’ombra del Golden Gate di San Francisco. Oggi vi proponiamo un itinerario di quasi 7000 km che tocca i punti più suggestivi degli Stati Uniti! Leggi tutto

Posted by: In: Destinazioni, Photogallery 09 Ott 2013 1 comment

Edifici diroccati, luoghi abbandonati e città fantasma, 10 posti con un fascino speciale, fermi nel passato…

1. L’isola di Hasima, Giappone
Schermata 2013-10-10 a 18.24.32 Leggi tutto

Nat King Cole fu tra i primi a celebrare la Route 66, la ‘strada madre’, in una delle sue canzoni: negli anni ’30, durante il “Dust Bowl”, un periodo di siccità e tempeste di sabbia durato alcuni anni, furono tantissimi i profughi che la percorsero come via di fuga dalla miseria, per spingersi in California in cerca di fortuna e, negli anni ’60, in piena epoca Beatnik, moltissimi personaggi in cerca di libertà, ispirati dai romanzi e dai film, si incamminarono lungo questo nastro d’asfalto con la voglia di scoprire un nuovo paesaggio e una nuova avventura dietro ad ogni curva. Leggi tutto

Tra le palme e le dune di sabbia dorata la Tunisia vi da il suo più caldo benvenuto.
Sei pronto per riscoprire il fascino, il comfort e il relax di Djerba? Veraclub Yadis Thalasso & Golf… la novità 2013 firmata Veratour!

La Tunisia è una terra da incanto, con le sue palme e ulivi millenari, coste dalle acque cristalline e accarezzate da dolci brezze, dune sinuose e giardini rigogliosi. C’è tutto il fascino da Mille e Una Notte nel villaggi vacanza Veraclub Yadis Thalasso & Golf e El Mehdi: per una vacanza a metà tra il mito e il sogno di Ulisse.

[nggallery id=10]

Il Veraclub Yadis Thalasso & Golf si trova su una bella e lunga spiaggia di sabbia, nella zona turistica di Midoun, di fronte all’ingresso del Djerba Golf Club. Di categoria 5 stelle secondo la classificazione locale, è situato tra il mare e il campo da golf, lungo una delle più belle spiagge dell’isola, luogo ideale per gli amanti del comfort e del benessere.
Emerge da un’oasi di 14 ettari di piante esotiche e di ampi e rigogliosi giardini, con un’architettura tradizionale tunisina e decorazioni originali che ne garantiscono l’autenticità ed un’atmosfera piacevole.

A disposizione dei clienti: 2 piscine, di cui una per bambini, ampio solarium attrezzato con lettini, ombrelloni e teli mare gratuiti, mini-bazar, 4 ristoranti, di cui due tematici, bar centrale, snack-bar a bordo piscina e beach bar; a pagamento, inoltre, caffè moro e music bar (aperto dalle 23:00 fino all’alba). 4 Ristoranti e un ampio e modernissimo centro benessere Yadis Thalasso & Spa.

L’estate è alle porte…non lasciarti scappare un mare inconfondibile, un panorama incantato, le emozioni che ti porterai dietro…passa in agenzia!

 

Posted by: In: Destinazioni 09 Feb 2013 0 comments

Domani, domenica 10 febbraio,  si festeggia il Capodanno cinese: passaggio dall’anno del Drago a quello del Serpente. Il drago se ne va e arriva il serpente buono, al sesto posto nello zodiaco, segno di saggezza e misterioso quanto basta.

In Cina è probabilmente la festa più importante di tutto l’anno, è la Festa di Primavera. Segna il passaggio dall’anno vecchio all’anno nuovo, con la differenza che non si celebra sempre nello stesso giorno, dato che il calcolo del giorno in cui cade l’inizio dell’anno successivo si basa sul calendario lunare, in concomitanza con la prima luna dell’anno.

Le radici del capodanno cinese risalgono ad una leggenda secondo la quale nella Cina antica viveva Nian, un mostro che usciva dalla tana solo una volta all’anno, e l’unico modo per sfuggirgli era terrorizzarlo con il rumore e il colore rosso, il leitmotiv dei festeggiamenti.

Prima dell’arrivo del nuovo anno, i cinesi effettuano un’accurata pulizia delle case per cacciare la sfortuna e prepararla all’arrivo della fortuna. I festeggiamenti veri e propri iniziano con la cena della vigilia in famiglia, per seguire con sfilate raffiguranti leoni (che rappresentano Nian), fuochi d’artificio, scambio di pacchetti rossi contenenti denaro (rigorosamente in quantità pari); il quindicesimo giorno, si concludono con la Festa delle Lanterne, quando i cinesi girano per la città tenendo in mano lanterne colorate e si pongono candele alle finestre delle case, per guidare gli spiriti benevoli.

Buon anno del serpente a tutti!

Posted by: In: Destinazioni 05 Dic 2012 0 comments

La Noche de Rábanos si celebra ogni anno il 23 dicembre nella ” Zócalo “(piazza principale) della città di Oaxaca. E’ una festa paesana che si celebra dal 1897 attirando migliaia di persone.
L’evento consiste in una mostra di sculture realizzate da uno speciale ravanello rosso che può pesare fino a 3,00 kg e raggiungere lunghezze fino a 50 centimetri .
Le sculture sono realizzate da artigiani professionisti e appassionati, che sono per lo più coltivatori di ravanello. I temi includono completi presepi, scene di festa con decine di figure, Baile Folklorico, modelli di edifici reali costruiti con molti dettagli, e santi. Le scene scolpite comprendono altri materiali come flor inmortal (fiori secchi) e totomoxtle (bucce di mais) ma ciò che rende particolari queste sculture sono i tagli creativi e il contrasto tra il rosso della pelle e il bianco interno.
I premi vengono assegnati poi alle migliori sculture, vengono venduti dolcetti messicani e la serata viene coronata da uno spettacolo pirotecnico.

[nggallery id=6]
Posted by: In: Destinazioni 13 Nov 2012 0 comments Tags: , , ,

A sud della città di Inca, dopo aver percorso un deserto di dune, al Km 420 della Panameriana Sud, a 25 Km da Nasca, la pampa di San Josè sfoggia un insieme di misteriosi geroglifici e tratti rettilinei, la cui antichità risale al VI secolo d.C.
Sono solchi di 20 cm di profondità che formano immagini zoomorfe e fitomorfe di circa 500m di lungezza (un colibrì, una scimmia, un pesce, ecc..) chiamate Le Linee di Nazca.
Leggi tutto

Niente di meglio che concedersi una vacanza, il modo più intelligente e piacevole di staccare dalla routine quotidiana. Ancora meglio partire in compagnia!
I last second 2×1 danno questa opportunità risparmiando il 50% sul prezzo finale. Si parte in due, ma si paga per uno, un’offerta davvero invitante. Sono promozioni che, ovviamente, mettono a disposizione una scelta selezionata di destinazioni come il Mar Rosso, la Tunisia, le Canarie…ma spesso capitano anche offerte per le Maldive e i Caraibi!

Ogni sabato mattina sintonizzatevi sul nostro sito internet Offerte 2×1 con i bagagli pronti per cogliere al volo la prossima promozione 2×1 !

Praga è una città magica, ricca di ponti, cattedrali, di torri dorate e di cupole delle chiese, ma anche una moderna metropoli europea, che si specchia da più di dieci secoli nelle acque del fiume Moldava. Leggi tutto

Posted by: In: Destinazioni 01 Ago 2012 0 comments

Il Mar Rosso è considerato, insieme alla Grande Barriera Corallina in Australia, il miglior posto al mondo in cui effettuare immersioni. Un esperto come Jacques Cousteau lo descrisse con “un corridoio di meraviglie”. “I miei momenti più belli d’immersione li ho spesi laggiù”, aggiunse. Leggi tutto